Risotto Venere arcobaleno

Risotto Venere arcobaleno

Prima di iniziare qualsiasi preparazione, leggere attentamente le informazioni contenute nel link Legenda.

Ingredienti

  • 250 gr. di riso Venere
  • 1 scalogno
  • 1 cipolla
  • 3 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 100 gr. di fagiolini
  • Foglie di prezzemolo
  • Sale
  • Olio evo

Procedimento

Come descritto nelle fasi della preparazione dei risotti, i cui dettagli sono descritti all’interno di questo link, preparare il brodo vegetale con la cipolla, 2 carote, il sedano e il sale.

Effettuare il lavaggio del riso e la precottura nel brodo vegetale.

Il riso nero, indicativamente, deve cuocere per circa 45 minuti totali; quindi, la precottura sarà di circa 25 minuti.

Come sempre, cercare di regolarsi con i tempi di cottura riportati sulle confezioni.

Preparare il soffritto con lo scalogno, fare tostare il riso e sfumare il vino bianco.

Aggiungere i fagiolini e le verdure, precedentemente ben mondate e tagliate come segue: i fagiolini privati della testa e della coda, le carote a julienne e i peperoni a striscioline.

Versare due mestoli di brodo e mescolare bene.

Portare a termine la cottura aggiungendo brodo all’occorrenza e mantecare con un filo d’olio.

Guarnire con delle foglie di prezzemolo intere al centro del piatto di portata.

Guarda anche

Vegan Channel

Proprietà e benefici del riso nero

Il riso nero è una varietà di riso integrale.

Rispetto al riso raffinato ha un contenuto maggiore di fibre e mantiene un quantitativo più elevato di vitamine e di sali minerali.

Il colore nero denota la presenza di sostanze antiossidanti nel rivestimento dei chicchi di riso.

Come fonte di sali minerali, il riso nero contiene soprattutto selenio, ferro, calcio, zinco e manganese, tutti elementi benefici che supportano il corretto funzionamento dell’organismo e che, tra l’altro, ci aiutano a prevenire invecchiamento e malattie.

Una dieta povera di sali minerali e di vitamine infatti, tende a indebolire l’organismo, il quale necessita di tutto ciò di cui ha bisogno, attraverso un’alimentazione ricca e varia.

Il riso nero, fa parte delle varianti che possiamo portare in tavola, quando desideriamo un gusto diverso e nello stesso tempo assicurarci una maggiore ricchezza nutritiva.

E’ naturalmente senza glutine e ci aiuta ad apportare al nostro organismo, sia carboidrati che proteine.

È adatto all’alimentazione di tutti, anche di chi soffre di celiachia o di chi deve evitare il glutine per un certo periodo di tempo.

0 0 Voti
Vota la pagina
Attiva notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti