Latte di amaranto

Prima di iniziare qualsiasi preparazione, leggere attentamente le informazioni contenute nel link Legenda.

Ingredienti

  • 100 gr. di semi di amaranto
  • 1,5 lt. di acqua

Procedimento

Portare a ebollizione l’acqua in una pentola, aggiungere i semi di amaranto e a nuova ebollizione, lasciare cuocere per 15 minuti.

Frullare il tutto fino a quando diventerà della consistenza di una crema omogenea.

Filtrare il composto ottenuto versandolo in uno scolapasta, rivestito da un fazzoletto di cotone pulito, con sotto un contenitore.

Lasciare sgocciolare oppure strizzare bene il fazzoletto per ricavare il latte di amaranto.

Si conserva in frigorifero per 7 giorni.

Il residuo della lavorazione, come per la soia, si chiama “Okara” e può essere utilizzato in vari modi.

Per maggiori informazioni al riguardo, consultare la relativa ricetta che potete trovare a questo link.

Questa ricetta non prevede zucchero, ma se si volesse aggiungerlo, la proporzione è di 16 grammi ogni 100 grammi di semi di amaranto, pari al 3% del peso del latte ottenuto.

Guarda anche

Vegan Channel

La ricetta per una vita sana e felice

Grazie per la visita.

Torna a trovarci presto.

GO VEGAN! GO LIFE!

0 0 Voti
Vota la pagina
Attiva notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti